Rosé Extra Brut Millesimato - Foto

Rosé Extra Brut
Millesimato

Vino Spumante di Qualità (VSQ) Rosato

Vitigno:
pinot nero

Zona di produzione:
sulle prime colline di Casteggio

Suolo:
argilloso-calcareo

Esposizione dei vigneti:
nord-est e nord-ovest

Altitudine dei vigneti:
140-200 m s.l.m.

Sistema di allevamento:
Guyot semplice

Età media delle viti in produzione:
16 anni

Numero di ceppi per ettaro:
5.000

Resa di uva per ceppo:
1-1,2 kg

Vendemmia:
manuale in cassette da 17 kg con selezione meticolosa dei migliori grappoli. Le uve sono state raccolte di prima mattina per avere una temperatura degli acini più bassa durante la pressatura.

Vinificazione:
pressatura soffice delle uve intere, ottenimento del mosto fiore e illimpidimento spontaneo. Fermentazione alcolica tra i 13 e i 15° C, decantazione spontanea e stabilizzazione a freddo durante l’inverno.

Affinamento:
tiraggio nella primavera successiva alla vendemmia. Presa di spuma a 16 °C e affinamento sulle fecce per 15 mesi con successiva sboccatura.

Vista:
colore rosa tenue. Perlage visibile e persistente.

Olfatto:
fragrante e vibrante, con note di piccoli frutti (fragoline di bosco) e fiori rossi. Delicato ed elegante, chiude su note di spezia fresca (pepe bianco) e buccia di arancia amara.

Gusto:
di grande armonia e piacevolezza, con una buona vena acida che aiuta a pulire il palato. Il centro-bocca è contraddistinto da una bella vinosità. Retrogusto caratterizzato da note minerali.

Millesimo:
2018

Data della vendemmia:
18 agosto 2018

Data del tiraggio:
marzo 2019

Data della sboccatura:
giugno 2020

Produzione del millesimo 2018:
6.717 bottiglie (0,75 l)

Note sulla vendemmia 2018:
annata calda e poco piovosa. Non c’è stata siccità, ma le temperature hanno indotto un forte contenimento della produttività. Uno spontaneo adeguamento del carico d’uva ha consentito una buona maturazione.

Dati analitici:
– alcol: 12,94% vol
– acidità totale: 7,4 g/l
– zuccheri residui: 4,5 g/l
– solforosa totale: 88 mg/l
– sovrappressione: 4,5 bar

Primo millesimo prodotto:
2011

AIS Lombardia Viniplus 2020: Quattro Rose Camune (millesimo 2016)