Extra Brut Millesimato - Foto

Extra Brut
Millesimato

Vino Spumante di Qualità (VSQ)

Vitigno:
pinot nero

Zona di produzione:
prime colline di Casteggio

Suolo:
argilloso-calcareo

Esposizione dei vigneti:
nord-est e nord-ovest

Altitudine dei vigneti:
140-200 m s.l.m.

Sistema di allevamento:
Guyot semplice

Età media delle viti in produzione:
16 anni

Numero di ceppi per ettaro:
5.000

Resa di uva per ceppo:
1-1,2 kg

Vendemmia:
manuale in cassette da 17 kg con selezione meticolosa dei migliori grappoli. Le uve sono state raccolte di prima mattina per avere una temperatura degli acini più bassa durante la pressatura.

Vinificazione:
pressatura soffice delle uve intere ed eliminazione delle frazioni di mosto più colorate, ottenimento del mosto fiore e illimpidimento spontaneo. Fermentazione alcolica tra i 13 e i 15 °C, decantazione spontanea e stabilizzazione a freddo durante l’inverno.

Affinamento:
tiraggio nell’inverno successivo alla vendemmia. Presa di spuma a 16 °C e affinamento sui lieviti di 18 mesi con successiva sboccatura.

Vista:
colore giallo paglierino con riflessi dorati. Perlage visibile e persistente.

Olfatto:
fragrante e vibrante, con note di fiori bianchi balsamici e sentori minerali.

Gusto:
di grande armonia e piacevolezza, con una buona vena acida che aiuta a pulire il palato, lasciando un retrogusto caratterizzato da note minerali.

Millesimo:
2017

Data della vendemmia:
8 agosto 2017

Data del tiraggio:
gennaio 2018

Data della sboccatura:
20 luglio 2020

Produzione del millesimo 2017:
6.762 bottiglie (0,75 l)

Note sulla vendemmia 2017:
annata molto calda e asciutta. La lunga stagione estiva siccitosa ha costretto le viti ad andare in stress, in parte alleviato dalla ritenzione idrica dei nostri suoli argillosi. Vendemmia anticipata e molto poco abbondante, ma con ottime maturazioni.

Dati analitici:
– alcol 12,90% vol
– acidità totale: 7,2 g/l
– zuccheri residui: 3,5 g/l
– solforosa totale: 90 mg/l
– sovrappressione 5,0 bar

Primo millesimo prodotto:
2010